Internet Business: come monetizzare il tuo blog dal 1° giorno, con poco traffico, e non solo….

Giulio74 2

Se sei all’inizio del tuo Internet Business e vuoi guadagnare fin da subito, c’è un metodo che realmente funziona.

E’ quello dell’affittare banner e spazi pubblicitari sul tuo blog appena creato e nemmeno molto trafficato.

A seconda della nicchia di mercato che tratti, puoi affittare i tuoi spazi ad inserzionisti che si occupano del medesimo settore o perlomeno qualcosa di vicino e/o complementare.

Su Alverde troverai una vasta scelta di domande (sono gli inserzionisti che ti cercano, non tanto tu a cercare loro) con relative offerte per tipo di banner e durata del periodo di pubblicazione.

Come vedi non è necessario dover aspettare anni o comunque dover usare solo le affiliazioni  quando ancora non si ha un prodotto da vendere, per iniziare a guadagnare col proprio sito o blog.

Le affiliazioni (quelle che rendono veramente) richiedono comunque una lista numerosa e di conseguenza abbastanza traffico sul sito per garantire un certo tipo di ritorni economici.

Aggiungo anche che richiedono anche un prodotto nostro da vendere, in quanto gli introiti aumentano sensibilmente se le si utilizzano come un contorno alla nostra attività principale, quindi come attività secondaria NON primaria.

Almeno in Italia è sicuramente così!

Sinceramente non conosco, nè ho mai visto casi di nessun infomarketer che campa esclusivamente di affiliazioni invece che di un business proprio. D’altronde in Italia i mercati non sono grandi come negli USA.
Sarei ben felice di smentirmi se qualcuno mi segnalasse casi di affiliati che portano a casa introiti sufficienti a occuparsi esclusivamente di quel tipo di Internet Business. Sarebbe una possibilità di guadagno in più per tutti, ma per il momento le cose vanno così….

L’affittare spazi pubblicitari del proprio blog direttamente ad inserzionisti (senza passare da programmi di affiliazione come Adsense) che pubblicano annunci di offerta e quindi altamente motivati, è l’unico metodo di guadagno per blog nati da poco, privi di liste e poco trafficati, e senza un brand affermato.

Se il tuo rientra nella categoria, dai pure un’occhiata su Alverde , ti conviene!

Un altro metodo che magari riguarda chi gestisce blog già affermati ed ha una discreta mole di traffico, oppure chi comunque è già un esperto del proprio settore e deve solo mettere in rete contenuti validi che per ora risiedono solo nella sua mente, è quello del creare Membership Site.


Con una bella sequenza di lancio e la presenza di contenuti veramente validi ed originali si puo’ chiedere per il proprio sito una quota di sottoscrizione mensile.

Caldamente consigliato: affiancare al “membership site” un bel Forum dove gli utenti possono scambiarsi opinioni ed accrescere il loro senso di appartenenza ad un “club” esclusivo o “elite”.

I Forum inoltre aggiornandosi di contenuti “freschi” ogni giorno, attirano i motori di ricerca come il “miele attira le api”, vengono ben indicizzati e posizionati, e ti danno tanto traffico direttamente o con il passaggio di “link juice” aiutando nel posizionamento del tuo sito, che si traduce in più traffico da risultati organici.

Ed un domani quando pensi sia giunto il momento perchè ti sei “stufato” di quel progetto o nicchia, oppure perchè pensi di aver raggiunto l’apice del tuo business, puoi sempre decidere di vendere il sito ricavandoci a quel punto una bella sommetta….

Se vuoi saperne di più su come guadagnare con il proprio sito o blog attirando traffico di qualità, iscriviti alla mia Newsletter e rimarrai aggiornato ogni settimana con le ultime novità di questo affascinante mercato






Comments

comments

2 Commenti »

  1. Mattia Papale marzo 8, 2012 at 6:37 pm - Reply

    Ciao Giulio,
    l'inserimento di pubblicità di altri sul proprio blog è una buona alternativa alle affiliazioni, naturalmente maggiore è il traffico che riceve il blog e maggiore è il prezzo che il blogger può chiedere all'inserzionista.
    Di sicuro è molto meglio pubblicizzare altri business attraverso banner, peel o inserimento di link nei post che inserire annunci adsense!

    Io ho creato il primo ed unico corso in Italia che insegna a Guadagnare con la Pubblicità Online e durante la sua creazione mi sono confrontato anche con Paolo di Alverde che mi ha dato spunti interessanti da sviluppare!
    Naturalmente i clienti (inserzionisti) non vengono da soli se non hai tantissimo traffico, ma sta al blogger cercare i clienti più di sposti di altri a pagare per inserire la pubblicità.
    Un'altra figura poco citata è quella dell'Intermediario pubblicitario, non occorre nè avere un blog nè avere un business online, il guadagno scaturisce dall'intermediazione. Ci sono casi in cui l'intermediario può prendersi anche l'intero compenso!!!

    Un saluto,
    Mattia Papale

  2. Matteo dicembre 13, 2012 at 10:46 pm - Reply

    Ottimo articolo. Io direi che i migliori due metodi sono l'affiliazione e la membership.

    E credo anche che la seconda favorisca la prima prima di qualsiasi post o inserzione.

    Della serie : se ti insegno una cosa grazie alla mia membership (magari gratis), e per farla bene ti serve un software o un servizio, usa questo consigliato da me.

Lascia qui il tuo commento »